VOLANO IN ITALIA LE AUTISTE AFGHANE DI PINK SHUTTLE

Le coraggiose ragazze, che guidavano le “navette rosa” a Kabul – pulmini guidati da donne per trasportare altre donne a cui non sarebbe stato permesso di spostarsi e viaggiare in vetture con presenza di uomini – sono ora state accolte in Italia.

Ragazze che, quando l’emergenza politica ha reso le cose più difficili, hanno organizzato – sempre grazie alle navette che avevano imparato a guidare – un servizio sociale per coloro che erano più in difficoltà.

OTB Fondation ora si  impegna a non abbandonare queste donne e i loro bambini, ma renderli protagonisti di progetti di integrazione che garantiscano loro un futuro

SCOPRI LA RASSEGNA STAMPA CLICCANDO QUI

PROGETTI

I progetti che selezioniamo rispondono a tre specifici criteri di selezione: innovazione, impatto sociale diretto, sostenibilità. Seguiamo ciascuna delle nostre iniziative di sviluppo sociale in ogni fase del suo svolgimento ed è importante che sia ben rendicontabile.

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER