OTB FOUNDATION CONTINUA A SUPPORTARE L’AFGHANISTAN

Da anni presente in Afghanistan attraverso diversi partner locali, dopo il ritorno al potere dei Talebani OTB Foundation ha continuato a supportare realtà e progetti che aiutano la popolazione del Paese dentro e fuori i suoi confini.

Dopo aver supportato il progetto Fearless Girls’ che, tramite la Onlus Ciai, ha fornito supporto legale, psicologico e attività educative a bambine afghane (detenute nelle carceri minorili accusate di aver commesso “crimini contro la morale”, fuggendo a matrimoni forzati o altri tipi di violenza) e aver attivato con Nove onlus il progetto Pink Shuttle’ , ha sostenuto il progetto Lifeline Emergency Programme, un programma che fornisce assistenza primaria a 1400 ‘vulnerabili’ a Kabul sotto forma di alimentazione e protezione contro il freddo dell’inverno afghano

OTB Foundation è anche stata la prima fondazione italiana a raccogliere l’appello di UNHCR, l’agenzia delle Nazioni Uniti per i Rifugiati che ha lanciato una campagna mondiale di raccolta fondi, finanziando l’acquisto e la distribuzione di oltre 300 tende per famiglie costrette a lasciare le loro case e alla ricerca di un tetto e di protezione

Sul territorio, la Fondazione ha donato alle organizzazioni che hanno accolto i rifugiati afghani arrivati nel nostro Paese cibo, vestiario, materiale informatico, oltre ad aver reso possibile l’ottenimento di tre borse di studio dell’Università di Padova per tre giovani afghani e trovato aziende disponibili ad offrire ai rifugiati un’opportunità lavorativa, facendo inserimenti anche all’interno del gruppo.

HAI UN
PROGETTO
DA PROPORCI?

OTB Foundation è alla continua ricerca di iniziative innovative, sostenibili, con impatto diretto sulla società e soprattutto sui beneficiari.

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER